Ecco alcuni consigli davvero preziosi che vi possono tornare utili a sceglie con cura un arredamento Roma perfetto che rispecchi i vostri gusti e il vostro personale stile di vita.

Prendere ispirazione

La prima che dovete fare quando dovete scegliere quale sia lo stile migliore per casa vostra è raccogliere un po’ di idee. Scattate fotografie con lo smartphone quando vi trovate in un locale con un arredo che vi piace, ma anche alle vetrine dei negozi e soprattutto alle riviste del settore. Ritagliate le pagine e le proposte che più vi piacciono per arredare la vostra casa con personalità e in modo che rispecchi i vostri personali gusti.

Fate un progetto

Dopo aver raccolgo le idee e capito bene che cosa vi piace e cosa no, fate un progetto. Dovete prendere la piantina del vostro appartamento e pensare a dove piazzare ogni pezzo di arredamento Roma per fare una cosa ordinata e ponderata. Dovete mettere in ordine le idee che avete raccolto e creare gli abbinamenti migliori che funzioni bene. Fate attenzione alle tinte che devono essere equilibrate. Spesso si fa in questo modo: si scelgono dei colori di base che sono quelli dei pavimenti e delle pareti e poi si accosta un colore a contrasto oppure si procede con le medesime nuance per un effetto ton sur ton. Tenete presente che non tutto può esser solo bello, ma deve anche esser funzionale allo spazio dove si trova.

Usata mobili dello stesso tipo

Per evitare di creare una accozzaglia di siti diversi, quello che dovete fare quando mettete in pratica il vostro progetto è usare un arredamento Roma unico. È rischioso prende un mobile in un negozio, uno al mercatino, uno in una catena e così via. la cosa migliore sarebbe utilizzare la stessa linea di mobili, soprattutto se non siete dei professionisti dell’interior design perché il rischio di sbagliare è grande. Non solo tinte e nuance non perfette uguali, ma anche maniglie, pomelli, piedi etc. devono essere uguali all’interno di ogni stanza altrimenti l’insieme non è piacevole.

Di Editore