La porte blindate hanno diversi sistemi di sicurezza cheimpediscono la loro apertura da fuori con la forza o anche con strumentitipicamente usati dagli scassinatori come il trapano. Oggi le porte installatedal fabbro Cinisello Balsamo sono tutte antiscasso e perciò i ladri che provanoad aprirle stanno solo perdendo il loro tempo.

Il telaio rinforzato

La prima cosa che rende la porte blindate del fabbro Cinisello Balsamo più sicure è il telaio rinforzato. Come  prima cosa, si installa il falso telaio che chiude tute le fessure. Poi si monta il telaio ed infine la struttura metallica che è realizzata in acciaio micro saldato in maniera da non esserci punti di appiglio possibile per i ladri. 

Il sistema antibumping

I ladri per forzare una serratura ed aprirle usano un sistema chiamato bumping. In questo caso, introducono una chiave qualsiasi o un pezzo di ferro nella toppa e lo spingono a forza con un martello fino a far saltare tutti i cilindri della serratura, la quale si sblocca. Oggi le porte blindate hanno dei sistemi anti bumping. Vuol dire che le serratura con i cilindri europei sono le più sicure in assoluto perché si bloccano non appena ci tenta un’operazione di questo genere.

La bocchetta di protezione

Perché una porta blindata possa essere considerata sicura, tutto intorno al punto in cui è montata al serratura deve esserci un’ulteriore protezione. Si chiama bocchetta di sicurezza che protegge questo punto dove i ladri potrebbero inserire gli strumenti per far saltare via al serratura. La bocchetta deve essere impenetrabile perché possa esser sicura e realizzata con metalli resistenti come l’acciaio zincato.

I materiali utilizzati

All’interno di una porta blindata montata dal fabbro Cinisello Balsamo ci sono materiali e metalli resistenti al massimo come ferro e acciaio zincato. In tale maniera, nemmeno con un ariete si può spaccare la porta che è molto resistente. La caratteristica della resistenza è quello che consente una maggiore sicurezza all’intera abitazione contro i tentativi di scasso.

Di Editore