Il trasloco da una casa ad una nuova sistemazione può essere in molti casi un momento particolare: da una parte c’è l’eccitazione per una nuova avventura, dall’altra l’ansia e lo stress che questo comporta. Se anche tu sei alle prese con una situazione del genere, ecco per te cinque pratici consigli per il tuo trasloco.

Semplici e immediati trucchi che anche i professionisti come www.mistertraslochi.it potrebbero suggerirti.

Raccogli scatoloni

Questo consiglio sembrerà sicuramente scontato, tutti sappiamo che per un trasloco occorrono scatoloni, ma è difficile capire quanti. Il nostro primo consiglio è ovviamente: prendetene tantissimi. Più ne avete più avrete modo di organizzare al meglio i vostri oggetti.

Non dimenticate anche la dimensione, non puntate solo su quelle più grandi, anzi, quelli piccoli sono utili a creare pacchi più leggeri e più mirati.

Contrassegna ogni pacco

Avete iniziato a separare i vostri oggetti in ogni scatola, anche questo sembrerà scontato, ma ricordatevi di contrassegnare su più lati e in modo chiaro la destinazione. Sapendo cosa contiene il pacco potrete già dal primo giorno dividerli a seconda della stanza e riuscire a svuotarli il prima possibile.

Butta o vendi quello che non è necessario

Nella fase di riempimento dei vari pacchi è ora anche di fare un po’ di pulizia. Vestiti, oggetti, vecchi libri, tutto quello che non vi piace, che non usate o non volete nella vostra nuova casa andrà buttato o meglio regalo o ancora venduto.

A seconda dell’oggetto avrete tante possibilità. I vestiti ad esempio si possono facilmente donare, i libri si possono rivendere e via discorrendo.

Trasporta personalmente le cose più fragili

Molti hanno in casa tanti oggetti fragili o comunque importanti: basti pensare magari al set da tè comprato in Giappone, o le porcellane regalate da qualche nonna, o ancora il nostro computer.

Tutti prodotti che hanno bisogno della massima cura, per cui vi consigliamo di movimentarli in autonomia con la propria auto.

Affidati a professionisti affermati

Infine il consiglio più ovvio, ma che non sempre viene seguito: affidatevi solo a ditte di traslochi professioniste e certificate magari da alcune recensioni online.

Di Editore