È normale avere timore che ladri e malviventi si introducano in casa quando non ci sei, ma puoi mettere in pratica i seguenti suggerimenti che possono risultare banali ma sono davvero efficaci.

Lascia la tv accesa

Se quando sei al lavoro durante il giorno hai il timore che i ladri possano introdursi nella tua abitazione, prova a lasciare accesa la televisione o la radio. I ladri sentendo il rumore proveniente dagli apparecchi audio televisivi, potrebbero pensare che in casa ci sia qualcuno e quindi decidere di non entrare. È un sistema molto rudimentale e dal risultato non certo, ma potrebbe fare la differenza trova una casa svaligiata e una no.

Lascia una luce accesa

Quando esci la sera, per simulare che ci sia qualcuno in casa lascia accesa una luce. In questo modo, i ladri che volevano introdursi non possono essere certi che in casa non ci sia nessuno. Anche questo è un sistema abbastanza basilare, ma può essere utile a farti stare più tranquillo quando devi uscire.

Prendi un cane

Un buon sistema per proteggere la tua abitazione prendere un cane domestico che possa fare la guardia. Attenzione però che i cani hanno bisogno di attenzioni e spazio: non seguire questo consiglio se non hai intenzione di prendertene cura come si deve.

Il cane in un cortile di casa diventa un ottimo deterrente che tiene lontani i ladri evitando che si avvicinino e si introducano nell’abitazione per rubare la merce di valore.

Chiedi alla vicina di dare un’occhiata

Se abiti in un complesso residenziale, sicuramente avrai molti vicini a cui chiedere di dare un’occhiata a casa tua mentre sei fuori per lavoro o altri impegni. L’aiuto della vicina può essere essenziale soprattutto quando sei in vacanza e hai bisogno di qualcuno che tenga la casa “viva” raccogliendo la posta e dando da bere ai fiori.

Se desideri avere ulteriori approfondimenti sulla sicurezza domestica, vai su www.fabbrobergamo.org

Di Editore